Storia del Centro di Consultazione Familiare

Il Centro di Consultazione Familiare, nato a Vercelli nel settembre 1976, è il frutto di una riflessione della Chiesa locale che, grazie alla sensibilità e intuizione profetica di Mons. Albino Mensa, ha voluto arricchire il vasto campo della pastorale familiare con una struttura che utilizzasse l’intervento di tutte le scienze come aiuto nell’attuazione di una autentica vita familiare sia dal punto di vista umano che cristiano.

L’iniziativa di istituire consultori familiari nelle diocesi era partita a livello nazionale da una deliberazione dei Vescovi italiani in un documento del 1975 (Evangelizzazione e sacramento del matrimonio) e il Centro di Consultazione, fin dal suo nascere partecipò al dibattito, non facile, che si sviluppò nell’istituzione di una Confederazione nazionale dei Consultori di ispirazione cristiana che nacque nel 1978. A questa Vercelli subito aderì come capostipite della Federazione regionale del Piemonte.

Il Centro di Consultazione per finalità e metodo, non intende porsi in polemica con i Consultori familiari istituiti dalla legge n.405 istituita del senato   il 29/7/1975 e attuati dalla legge n.39 della Regione Piemonte, ma semplicemente offrire un contributo originale all’interno del pluralismo anche in campo di aiuto alle famiglie.

La finalità generale è quella di promuovere la crescita della persona secondo una visione conforme ai valori cristiani promossi dal Magistero della Chiesa e dalla direttive diocesane.

Il Centro di Consultazione ha sempre cercato di essere fedele all’azione preventiva e formativa lavorando con serietà e rigorosità di metodo. Contemporaneamente, senza venir meno a queste finalità, di fronte alle evidenti difficoltà della famiglia, alla crisi e ai fallimenti di un numero sempre maggiore di unioni matrimoniali, il Centro di Consultazione ha rivolto una particolare attenzione e impegno professionale a tutti quei soggetti che vivono drammi e sofferenze interiori per progetti infranti, difficoltà di comunicazione e problemi educativi.

Powered by gianfrancorizzati.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.